“Milano è…passione”: la prima tappa del tour targato RT75 Milano V Giornate alla scoperta della città

La Round Table 75 Milano V Giornate ha invitato amici e Tablers a salire a bordo di una mitica Alfa Romeo e partire per un viaggio alla scoperta delle radici, dell’identità e della storia di Milano. 

È cosi che è nato l’evento “Milano é…passione!” dedicato nella sua prima edizione a un’auto che ha segnato un’epoca e l’anima della città. L’iniziativa si è svolta sabato 16 marzo.

Ringraziamo le Tavole di Lugano, Rovereto, Siena e le Ladies Circle di Milano per aver condiviso l’ebbrezza di questa prima tappa del viaggio con noi!

La Round Table 75 di Milano corre per la Fondazione De Marchi

La Round Table 75 Milano V Giornate ha corso con gli amici del Rotaract Milano Duomo i 42 chilometri della Milano City Marathon, scegliendo di devolvere il ricavato della partecipazione all’evento alla Fondazione De Marchi.

La gara – con partenza e arrivo ai Giardini Pubblici “Indro Montanelli” di via Palestro – si è svolta domenica 7 aprile, con un percorso che si è snodato tra gli scorci più belli e i monumenti storici più importanti della città: dal Duomo al Teatro alla Scala, dall’Arco della Pace al Castello Sforzesco, dai Navigli allo stadio di San Siro, fino ad attraversare la “nuova Milano” dei quartieri di piazza Gae Aulenti e City Life.

La Clinica De Marchi, fondata oltre un secolo fa, è la struttura pediatrica del Policlinico di Milano. Si articola in nove reparti specifici: dall’onco ematologia pediatrica alla nefrologia, dalla fibrosi cistica all’endocrinologia, e dall’infettivologia all’epatologia. A questi si aggiungono nefrologia e rianimazione pediatrica. 

L’obiettivo del reparto di Pediatria della Clinica dei Marchi è quello di fornire ai bambini affetti da gravi malattie dell’infanzia e alle loro famiglie un tipo di assistenza, che vada oltre la semplice cura medica, cioè un supporto assistenziale e psicologico “umano e a misura di bambino”, con l’obiettivo finale della guarigione e di una buona qualità della vita.

.

“L’italiano che aprì l’Urss al mondo”. A tavola con Giancarlo Pallavicini

Negli anni Ottanta Giancarlo Pallavicini è stato il primo fra gli occidentali a sussurrare all’orecchio di Michail Gorbacev, potente leader dell’Unione Sovietica, quelle che poi sarebbero passate alla storia come Perestrojka, le riforme politico-economiche che hanno per sempre cambiato il volto del Grande Orso.

Oltre trent’anni dopo, la Round Table 75 V Giornate di Milano ha avuto l’onore di averlo come ospite relatore nella conviviale del 27 di febbraio, organizzata in collaborazione con la Round Table Italia Prima Zona e con la Round Table 4 di Piacenza. E in compagnia degli amici delle Tavole di Torino e Faenza, del Rotaract di Milano e delle Ladies Circle di Milano.

Economista, manager, scrittore e accademico, Pallavicini é stato anche pioniere delle teorie del marketing e della responsabilità sociale d’impresa. 

Un pezzo di storia vivente che, pur avendo preso in prestito solo per una sera, custodiremo per tutta la vita