La Rt 75 Milano V Giornate porta la collaborazione con Avis a livello nazionale e premia i club Rotaract di Milano che hanno preso parte al service per il dono del sangue

Un grande traguardo raggiunto dalla Round Table 75 Milano “Cinque Giornate”: la partnership tra AVIS Nazionale – Associazione Volontari Italiani Sangue e ROUND TABLE Italia parte da Milano.

Le due associazioni, attraverso un memorandum d’intesa firmato in occasione del Passaggio di Consegne della nostra Tavola da Mattia Parisi, presidente della Round Table Italia, e Gianpietro Briola, presidente nazionale dell’Avis, hanno espresso il desiderio di collaborare in modo attivo per la promozione del dono del sangue a partire dalle città in cui entrambe le realtà hanno sedi.

La collaborazione avrà il momento clou nella settimana dal 21 al 27 ottobre, lasciando alle rispettive sedi territoriali la possibilità di organizzare momenti di incontro, promozione e raccolta del sangue.

Il service “Buon sangue non mente” è stato ideato e promosso inizialmente a Milano dalla Round Table 75 Milano V Giornate, in collaborazione con l’Avis comunale di Milano, e con i club milanesi Agorà, Ladies Circle, Club41, Rotaract Milano Duomo, Rotaract Milano Porta Vercellina, Rotaract Milano San Babila, Rotaract Milano Settimo, Rotaract Milano Sforza e Rotaract Milano Europa.

I club, ognuno facente squadra a sé, hanno avuto come obiettivo quello di sensibilizzare il più ampio numero di persone ai temi della donazione di sangue ed emocomponenti.

In occasione del Passaggio di Consegne, il presidente nazionale dell’Avis ha premiato i club che hanno partecipato attivamente al service: Round Table 75 Milano V Giornate, Rotaract Club Milano Porta Vercellina (in squadra con Rotaract Club Milano e Rotaract Club Milano Porta Venezia), Rotaract Milano San Babila PhfRotaract Milano Settimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *